Erminia

Dante Gabriel Rossetti; Beata Beatrix

Dante Gabriel Rossetti; Beata Beatrix

Erminia,
et in arcadia ego,
tagliuzzate le vene
più di un anno fa,

non la musica dell’mp3
tra spasmi misti
a canzoni d’amore
giunse intrepida
a soccorrere il sangue smorzato,
a leccarti ferite d’assenzio.

Nuda sotto la doccia
a due passi la tua felicità,
uno sprazzo sereno

poi le pupille dilatate.

Il treno che ci accompagnava
nei discorsi vuoto è ormai,

le tue amiche troppo distanti
dalla tua sublime realtà
altera,
alternativa
misterica,
unica,
speciale,

un filo solo si addipanava,
e ti sussurrava
naufraga aggraziata
verso incogniti prati cobalto.

Il mondo non era,
non è,
mai sarà pronto
ai tuoi cori serali,
ai tuoi lamenti mattutini
e alle grida di rabbia
che stupende
erano voci velate,
offuscate

nebbia e fumo tra i capelli.

Assaporammo assieme la frescura serale,
ed il tempo passava,

ti distraevi con poco,

abbandonata al tuo destino
di imperatrice maledetta.

Erminia la regina nuda è morta.

Erminia dall’oblio sepolta.

Erminia
che il candore della pelle
non ha saputo il vento smorzare.

Tenuti insieme per mano
tracciavamo costellazioni
e poi sognavamo
desti
tra veglia e sonno,

limpidi e funesti.

Tu eri incantata dai tuoi dolori,
dai tuoi dispiaceri sinceri,

dalla noncuranza nemica
distillavi respiri abissali.

Forse ora soltanto ti ho capita,
il taglio è stato più profondo
perché, muta,
la società la risposta
ai tuoi desideri non l’ha data.

Erminia la principessa delle serate.

Erminia amata,
un corpo senza vita.

Erminia nel mio cuore, carta stampata.

Erminia resterai nel disegno
di ogni cassipoea,
nella melodia
del mio ultimo accordo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...